Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Cosa Pensa Papa Francesco del Natale, Messaggio per Tutti

Un messaggio di Papa Francesco per ricordarci il significato del Natale

Gioela Saga

di Gioela Saga

20 Novembre 2016

Il Natale si avvicina e si inizia a respirare già la cosiddetta aria natalizia che invade le strade, i negozi, le nostre case, ma… i nostri cuori? Il significato del Natale si mescola al desiderio di vacanza, di acquisti e mille luci colorate, spesso lasciando poco spazio al significato non solo religioso ma anche di pace e armonia che dovrebbe regnare nei nostri cuori.

 

La prima domenica di Avvento, ovvero di attesa per l’arrivo del Natale, sarà il prossimo 27 novembre, riascoltare le parole del Papa può essere di grande aiuto per vivere appieno questo momento importante, è una riflessione fatta anni fa ma che non perde affatto il suo significato. Vi invitiamo dunque a leggere cosa pensa Papa Francesco del Natale, magari riflettendo in famiglia sul suo valore.

Cosa pensa Papa Francesco del Natale

cosa pensa papa francesco del natale

Si tratta del messaggio che il Santo Padre ha fatto in occasione del Natale 2014, parole ancora attuali e che ci fanno capire cosa pensa Papa Francesco di questa festa troppo spesso sviscerata del suo vero valore spirituale.

“Il Natale di solito è una festa rumorosa: ci farebbe bene un po’ di silenzio per ascoltare la voce dell’Amore. Natale sei tu, quando decidi di nascere di nuovo ogni giorno e lasciare entrare Dio nella tua anima.

 

L’albero di Natale sei tu quando resisti vigoroso ai venti e alle difficoltà della vita. Gli addobbi di Natale sei tu quando le tue virtù sono i colori che adornano la tua vita. La campana di Natale sei tu quando chiami, congreghi e cerchi di unire.”

 

Una serie di metafore incredibili quelle che ci pone davanti agli occhi il Papa, tutto ciò che ci circonda in questo periodo così rumoroso e luccicante, assume così un valore profondo, cosa pensa Papa Francesco dovrebbe toccare la nostra anima nel profondo affinché non sia solo un’occasione superficiale ma vera possibilità di rinnovamento e di avvicinamento al mistero dell’amore.

 cosa pensa papa francesco del natale

 

Scoprire cosa pensa Papa Francesco del Natale potrebbe illuminare i nostri cuori con una luce che non spegnerà dopo il 25 dicembre ma rimarrà una fiaccola ardente dentro di noi.

 

Ecco cosa aggiunge poi il Santo Padre:

“Sei anche luce di Natale quando illumini con la tua vita il cammino degli altri con la bontà la pazienza l’allegria e la generosità. Gli angeli di Natale sei tu quando canti al mondo un messaggio di pace di giustizia e di amore. La stella di Natale sei tu quando conduci qualcuno all’incontro con il Signore. Sei anche i re magi quando dai il meglio che hai senza tenere conto a chi lo dai.”

Il significato del Natale anche nell’interazione con gli altri nell’unione e nella solidarietà che non possono mai mancare, i special modo in questo periodo dove non per tutti il clima è gioioso e festoso, sia per problemi economici ma anche sofferenze interiori.

 

Pensiamo a chi vive il Natale con un lutto nel cuore, con un dolore, una mancanza,…guardiamoci intorno se possiamo dire una parola buona per loro che possa fare la differenza nel vivere il Natale e possa regalare una speranza.

cosa pensa papa francesco del natale

Cosa pensiamo noi del Natale in fondo al nostro cuore? Riflettiamo su cosa pensa Papa Francesco

Cosa pensa Papa Francesco attraverso le sue parole ci colpisce, come sempre con la sua saggezza e semplicità è un uomo che riesce a parlar con il linguaggio di tutti, con umiltà e spessore. E’ dunque Natale se tutto parte da noi e usiamo il filtro speciale dell’Amore fraterno per guardare tutto e tutti, con quella semplicità che si può leggere negli occhi di un piccolo bimbo che nasce spalancando le braccia per contenere il mondo.

 

“La musica di Natale sei tu quando conquisti l’armonia dentro di te. Il regalo di Natale sei tu quando sei un vero amico e fratello di tutti gli esseri umani. Gli auguri di Natale sei tu quando perdoni e ristabilisci la pace anche quando soffri. Il cenone di Natale sei tu quando sazi di pane e di speranza il povero che ti sta di fianco.

Tu sei la notte di Natale quando umile e cosciente ricevi nel silenzio della notte il Salvatore del mondo senza rumori né grandi celebrazioni; tu sei sorriso di confidenza e tenerezza nella pace interiore di un Natale perenne che stabilisce il regno dentro di te. Un buon Natale a tutti coloro che assomigliano al Natale.”

 

In particolare, per chi crede, il Natale dovrebbe essere vissuto come un momento di attesa, appunto di Avvento, per far nascere o rinascere Gesù nel nostro cuore, trovare la pace tra gli uomini nella certezza del dono della vita e dell’amore. Ma questo messaggio è anche per tutta l’umanità. Grazie Papa Francesco per questa riflessione mai scontata.

 

Papa Francesco: NON si Deve Pagare per Messe e Cerimonie

 

Fonte: Lachiesa

Leggi anche

Seguici