Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come si Fa una Pallina di Natale con lo Spago

Come si fa una pallina di Natale con lo spago, video con spiegazione passo passo. Lavoretto adatto a bimbi dai 3anni in poi da realizzare insieme all'adulto

Federica Federico

di Federica Federico

20 Dicembre 2016

Immergendo dello spago da cucina bianco nella colla vinilica e arrotolandolo intorno ad un comune palloncino si ottiene la base di una pallina di Natale con lo spago, fai da te, originale e creativa per il vostro albero.

 

Sarebbe un bene per ogni bambino realizzare qualche lavoretto Home Made con materiali di riciclo e comuni. Vedere i materiali usuali cambiare forma e dimensione rappresenta un valore aggiunto per il cucciolo d’uomo. 

Il bambino attraverso il lavoretto, qualunque esso sia, comprende la duttilità delle cose oltre alla possibilità di risparmiare facendo da solo.

Una pallina di Natale con lo spago è un’attività divertente e formativa, utile per affinare la manualità e di grande soddisfazione perché il ristato è oggettivante bello.pallina di Natale con lo spago

 

Questo lavoretto di Natale per bambini è realizzabile con successo già da un bimbo di 3 o 4 anni con l’aiuto della mamma o del papà, dei nonni, degli zii o delle maestre e con l’indispensabile ausilio di un bel paio di guantini di latrice.

Ricorda mamma, per i bambini piccoli e piccolissimi, lavorare i materiali comuni e trasformarli in qualche cosa di diverso è importantissimo. Per tuo figlio manipolare e creare equivale a acquisire piena consapevolezza della fungibilità delle cose a tutto vantaggio dello sviluppo di una buona elasticità mentale.

Ciò senza contare il fatto che costruendo lavoretti, dipingendo e colorando il bambino affina le sue competenze manipolative con risvolti positivi sulla scrittura, sulla gestione della penna e sull’ordine nei quaderni di scuola.

Se questo video ti è piaciuto, se tu come Vita da Mamma credi che usare le manine per creare sia cosa buona e positiva per la mente e il cuore dei bambini, allora iscriviti al nostro nuovissimo canale YouTube.

Per continuare a seguirci anche attraverso nuovi video entra su Youtube (clicca QUI o sull’immagine che segue) e pigia su “iscriviti” (come nella foto)

Schermata 2016-12-18 alle 09.14.37

Leggi anche

Seguici