Seguici:

Michelle Hunziker Ricorda il Padre Scomparso 16 Anni fa

Attraverso un post pubblicato sul suo profilo istangram prima e in un’intervista poi, Michelle Hunziker ricorda il padre Rodolfo scomparso 16 anni fa

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

06 Aprile 2017

Per ogni figlia il proprio padre è e sarà sempre l’uomo più importante della sua vita, il suo primo vero grande amore.

 

In occasione della festa del papà, celebrata lo scorso 19 marzo, Michelle Hunziker ricorda attraverso un lungo post pubblicato sul suo profilo instagram il padre deceduto nell’agosto del 2001 all’età di 60 anni.

In una recente intervista, rilasciata in esclusiva al settimanale “Oggi”, ha poi spiegato le motivazioni di quel gesto.

Michelle Hunziker ricorda il padre scomparso 16 anni fa.

 

Michelle Hunziker Ricorda il Padre Scomparso 16 Anni fa

Di origine svizzero tedesca, Rodolfo Hunziker è venuto a mancare quando la celebre showgirl svizzera naturalizzata italiana aveva 24 anni.

I suoi ricordi, come si evince dal post pubblicato sui social, sono ancora nitidi, non si tratta di azioni eclatanti ma di piccoli particolari, gesti all’apparenza banali che tuttavia  hanno reso unico ed eccezionale il legame tra padre e figlia.

 

Michelle Hunziker ricorda la contagiosa risata del padre simile a quella del cane Muttley, personaggio ideato da Hanna-Barbera e protagonista del cartone animato statunitense “Wacky Races – Le corse pazze”, il suo essere sempre gentile e gioioso con tutti, nonché il suo innato e spiccato senso dell’umorismo.

<<Non scorderò mai le tue storie inventate prima di andare a nanna che mi facevano sognare e soprattutto il latte caldo con il miele che mi portavi di nascosto alla mamma prima di dormire – scrive la conduttrice di Striscia la Notizia – eri un uomo adorabilmente pieno di difetti, fragile e sensibile, ma vero, avevi un animo nobile ed era per quello che ti si perdonava tutto>>.

Michelle Hunziker ricorda quanto suo padre adorasse i bambini e che nonno fantastico sarebbe stato per le sue tre figlie.

 

 

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram) in data:


Ed è stato proprio il pensiero di queste ultime a far nascere questo suo ricordo dolce ma dal sapore amaro dovuto proprio alla consapevolezza della sua mancanza.

Come accennato in precedenza, nel corso di una recente intervista esclusiva rilasciata al settimanale “Oggi”, Michelle Hunziker ricorda il padre, il primo importante uomo della sua vita.

La stessa racconta che ha provato l’impulso di scrivere quel post proprio mentre era al parco con le sue bambine:

<<C’era un bambino che giocava con suo nonno, erano bellissimi. E ho realizzato che le mie figlie, come me, pur avendo due nonne meravigliose stanno crescendo senza nonni, perché anche il papà di Tomaso non c’è più. E mi sono un po’ intristita>>.

Spesso sottovalutata, la figura dei nonni è molto importante nella crescita dei bambini. Il loro bagaglio culturale può essere fondamentale per nutrire le loro piccole radici al fine di rendere solide e ben salde le basi sulle quali poi cresceranno.

Michelle Hunziker Ricorda il Padre Scomparso 16 Anni fa

Michelle Hunziker ricorda e ammette che pur essendo passati 16 anni dalla scomparsa di suo padre il dolore per quella importante perdita è sempre forte anche se non più lancinante come nei primi anni.

Pur essendo felice accanto al marito Tomaso Trussardi e alle sue bambine, la showgirl non dimentica quel vuoto ormai incolmabile, quella presenza che le mancherà sempre e comunque.

<<Quando raggiungo un traguardo, nella vita o nel lavoro, mi viene la malinconia a non poterlo condividere con lui>>.

In questi casi non si può far altro che affidarsi ai ricordi e a quei particolari che rendono unico il legame tra un padre e la sua bambina.

 

Fonte: Oggi – Fonte foto: Instagram

 

 



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici