Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Angelo Custode: il Richiamo degli Angeli per le Mamme

L'angelo è simbolo di speranza e energia positiva. La psicologia del buon auspicio e della fiducia nel domani fa sì che credere negli angeli aiuti e sostenga. Ecco perchè ed in che modo tutti abbiamo bisogno di richiamare il nostro angelo custode.

Federica Federico

di Federica Federico

30 Ottobre 2017

L’ angelo custode non viene a salvarci, non è un dono divino per sottrarci al male, è, piuttosto un’ispirazione al bene e alla speranza (che come tale può essere persino laica).

 

L’ angelo custode, come del resto l’angelo in generale, è un simbolo di purezza, grazia divina e accudimento celeste, in una parola sola l’angelo è energia positiva.

 

Questa simbologia consueta è l’approdo e la sintesi di un convincimento popolare che vede nell’angelo un dono divino. Inteso come incarnazione della speranza, l’angelo è simbolo di fiducia e pertanto è emblema non solo religioso.

Angelo Custode, richiamo degli angeli

La storia dell’ angelo custode e l’angelologia, ovvero il complesso degli studi teleologici sugli angeli, raccontano una realtà differente, questo profilo storico-religioso è meno laico ma non meno condivisibile sotto il profilo etico:

l’angelo, sia esso custode o meno, è il messaggero di Dio.

Qual è lo scopo dell’ angelo custode?

L’angelologia dice al credente di non confidare nell’idea che l’angelo custode sia capace di salvare l’uomo, il suo scopo è diverso: l’angelo a cui Dio ci affida altro non è che un testimone del bene capace di sussurrare all’anima la speranza, capace di ricordarci la purezza e in grado di risvegliare in noi la verità.

Perchè le mamme sentono il bisogno di confidare nell’ angelo custode?

 

Angelo vuol dire speranza, è per questo che laicamente esso si associa alla maternità e al suo richiamo si affida l’auspicio di una gestazione serena.

 

Angelo vuol dire purezza, è per questo che le mamme, le donne incinte e le donne in cerca della gravidanza associano il loro stato e affidano i loro auspici di gioia alla figura dell’angelo custode perché quella purezza si realizzi e si incarni nel loro sogno: il figlio. Laddove il bambino stesso per la sua purezza è associato all’angelo.

 

Qual è il tuo angelo custode e quale messaggio in questo momento sta provando a trasmetterti, scoprilo qui:

Angelo Custode richiamo degli angeli

Vita da Mamma, in collaborazione con ®Richiamo Degli Angeli, ha voluto realizzare un eBook gratuito per tutte le mamme, lo scopo ultimo descrivere nel dettaglio il rapporto tra la maternità e la simbologia dell’angelo spiegando anche il ruolo della speranza nell’auspicio positivo che le donne ritrovano nelle figure angeliche.

Leggi anche

Seguici