Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Sorprende la sua fidanzata con un video: la storia di Matt e Kristina

Matthew Russo sorprende la sua fidanzata Kristina con un commovente filmato da lui realizzato e divenuto virale dopo la sua diffusione in rete.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

30 Gennaio 2018

Matthew Russo è un ragazzo innamorato che sorprende la sua fidanzata, Kristina Broughton, con un commovente filmato ironicamente intitolato “How To Make Your Girlfriend Cry” (Come far piangere la tua ragazza).

Lo stesso ha poi deciso di pubblicare il video sul suo canale YouTube affinché amici e parenti potessero meglio comprendere come si era svolta quella giornata così particolare, ma mai avrebbe immaginato di riuscire a conquistare e commuovere anche il popolo della rete.
 

Sorprende la sua fidanzata con un video: la storia di Matt e Kristina.

 
Sorprende la sua fidanzata con un video: la storia di Matt e Kristina
 
Era il 2011 quando Matthew Russo e Kristina Broughton si sono incontrati in una cantina situata a Napa Valley, contea americana situata nello Stato della California. Si sono amati sin da subito.

E proprio in questo luogo, ben 5 anni dopo il loro primo incontro, Matt sorprende la sua ragazza con un video che ha richiesto molto impegno, organizzazione e soprattutto collaborazione da parte di amici e parenti.

“Tutto ha avuto inizio in un luminoso giorno d’estate – racconta Kristina – A giugno del 2016, Matt e io avevamo in programma di incontrare alcuni amici in una cantina di Napa Valley per festeggiare il compleanno di un amico, o almeno questo è quello che mi hanno fatto credere”.

Come si vede nel video, posto in calce a questo scritto, Matt si allontana con una scusa e il direttore del locale propone alla ragazza di vedere un video.
 
Quello che inizialmente sembrava essere un comune spot sulla cantina nella quale si trovavano si è poco dopo trasformato in un video messaggio da parte del suo fidanzato.
 

Matt sorprende la sua fidanzata spiegandole attraverso il filmato che sono giunti fino a Napa Valley per una ragione ben diversa da quella data, una ragione che le spiegherà solo dopo averle mostrato alcune cose.

 
Il 3 marzo del 2016 il giovane intraprende un viaggio che, nell’arco di un unico week-end, lo porterà a percorrere più di 4800 Km.

Partito da San Francisco con alcuni amici, Matt prende il suo primo volo che lo porta a New York. Poco dopo esser arrivato in città, raggiunge in auto Highland Mills, un villaggio situato a Orange County, nello stato di New York, nonché paese di origine della sua amata.
 
Il giovane sorprende la sua fidanzata recandosi al cimitero e, una volta di fronte alla tomba del padre di Kristina, si è inginocchiato per potergli chiedere ufficialmente la sua mano.
 
Sorprende la sua fidanzata con un video: la storia di Matt e Kristina
 

“Per essere chiari, Matt non ha mai avuto la possibilità di incontrare mio padre – racconta la ragazza – È morto di cancro prima che ci incontrassimo (nel 2007 – ndr). Tuttavia, gli dico sempre quanto mio padre l’avrebbe amato e quanto vorrei che si fossero incontrati. Sapendo quanto fosse importante per me mio padre, Matt ha attraversato il paese per fargli visita”.

Posto di fronte alla lapide sulla quale capeggia la scritta “La vita non è per sempre… l’amore si”, Matt si è detto rammaricato di non aver avuto la fortuna di incontrare l’uomo ma che avrebbe protetto e amato la sua bambina per tutta la vita, proprio come avrebbe fatto lui.
 

Ultimato il suo primo compito, il giovane sorprende la sua fidanzata prendendo successivamente un volo che lo avrebbe portato a Orlando, in Florida.

 
Qui infatti vive la madre di Kristina che, del tutto sorpresa di vedere il suo futuro genero arrivare improvvisamente a casa, a stento riesce a trattenere le lacrime quando lui le chiede rispettosamente la mano della figlia.

La risposta non poteva non essere che “”.
 
Il viaggio di Matt si conclude a Las Vegas, in Nevada, sua città natale. Qui incontra sua nonna alla quale ha affidato l’importante compito di spiegare che il gioiello che il ragazzo avrebbe dato alla fidanzata era appartenuto alla sua famiglia, acquistato nel 1935 dalla sua matrigna e tramandato alle figlie.
 
 


 
 
Il video con il quale Matt sorprende la sua ragazza si conclude con l’invito rivolto a quest’ultima di raggiungerlo nel luogo dove è nato il loro amore, un luogo divenuto ancor più speciale dopo quella sorprendente proposta di matrimonio.
 
 

 
 
 
Fonte: acreativetraveler
 

 

Leggi anche

Seguici