Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La polvere delle nostre case ci fa ingrassare

Tenere la casa pulita e rimanere magri perchè la polvere delle nostre case ci fa ingrassare, a dirlo è la scienza. La polvere influenza il sistema endocrino

Federica Federico

di Federica Federico

02 Aprile 2019

Passare l’aspirapolvere in casa almeno una volta al giorno aiuta a dimagrire perché la polvere delle nostre case ci fa ingrassare. Per quanto questa affermazione possa sembrare irreale, è la scienza a dimostrare il rapporto tra polvere e incremento del peso per effetto degli elementi chimici del pulviscolo domestico sul sistema endocrino umano.

 

Gli scienziati hanno prestato un particolare riguardo all’esame di questo rapporto soprattutto in relazione al problema dell’obesità infantile.

 

La polvere delle nostre case ci fa ingrassare

La polvere delle nostre case ci fa ingrassare, lo dice la scienza (Fonte immagine 123RF con licenza d’uso)

 

La polvere delle nostre case ci fa ingrassare, la scienza attribuisce la responsabilità della relazione tra polvere e aumento di peso a talune sostanze chimiche di cui la polvere domestica è carica

 

Il rapporto polvere domestica – peso corporeo è stato oggetto di uno studio scientifico presentato all’Assemblea annuale della Endocrine Society dalla Nicholas School of the Environment della Duke University: la polvere attiverebbe delle reazioni negative nel sistema endocrino favorendo lo sviluppo di cellule adipose e di lì farebbe ingrassare.

 

Esemplificando al massimo l’esito dello studio scientifico, si può dire che gli scienziati hanno scoperto che la polvere favorisce la formazione di cellule grasse contribuendo all’aumento di peso e questa stimolazione negativa dell’organismo interviene già in età infantile.

 

L’attenzione alla composizione della polvere domestica non è cosa nuova, nel 2017 fu la stessa Duke University a mappare gli effetti dell’esposizione alla polvere sul sistema endocrino e già allora emerse come le componenti bio- chimiche della polvere domestica possano favorire l’accumulo di grasso nel sangue (i cosiddetti trigliceridi) esponendo all’aumento di peso e, in concorso con altri fattori, tra cui anche la familiarità, facilitando anche l’obesità.

 

La polvere delle nostre case ci fa ingrassare – campionate 194 polveri domestiche americane

 

Lo studio ha ad oggetto 194 campioni di polvere domestica, tutti raccolti in diverse abitazioni della  Carolina del Nord (America).

 

La polvere è stata sezionata al microscopio e esaminata in ogni suo aspetto biochimico. Successivamente gli elementi costitutivi della polvere sono stati messi in relazione con la biochimica umana per comprendere gli effetti che scatenano nell’organismo (per inalazione e contatto).

 

Si è scoperto che concentrazioni anche molto relative di polveri domestiche potrebbero alterare il sistema endocrino facilitando proliferazione e sviluppo delle cellule adipose, cioè favorendo un aumento di peso.

 

I ricercatori hanno rintracciato circa 100 sostanze chimiche all’interno della polvere domestica e mettono tutti in guardia sul fatto che queste stesse sostanze sono tipiche di altri materiali, per esempio vernici, detergenti e plastiche. Ciò equivale a dire che nella vita di un bambino potrebbero orbitare molti elementi capaci di influenzare negativamente il suo sistema endocrino. L’allarme è evidente: guardandoli nella relazione con la salute endocrina vanno ri-analizzati e studiati moltissimi materiali e prodotti di comune fruizione.

 

Lo studio è solo nella sua fase embrionale e si prefigge lo scopo di valutare la ricaduta su bambini e adulti dell’esposizione a elementi chimici, peraltro contenuti anche nella polvere domestica.

Leggi anche

Seguici