Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come disinfettare le scarpe: 4 metodi efficaci

Non disinfettare le scarpe indossate per uscire o non toglierle prima di rientrare a casa può rappresentare un rischio per la salute. Ecco 4 semplici rimedi

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

28 Aprile 2020

Uscire in strada a piedi nudi è impensabile, oltre al rischio di potersi ferire vi è anche quello di contrarre delle malattie in quanto la pavimentazione stradale e dei marciapiedi rappresenta un ricettacolo di sporcizia e agenti patogeni, quegli stessi germi e batteri che trasportiamo in casa e con i quali noi stessi possiamo venire a contatto involontariamente.

Ecco perché è importante per la salute personale e familiare togliere e disinfettare le scarpe una volta tornati a casa.

 

Come disinfettare le scarpe: 4 metodi efficaci

Come disinfettare le scarpe: 4 metodi efficaci – Fonte immagini 123rf.com con licenza d’uso


 

Come disinfettare le scarpe: perché è importante non usarle a casa.

 

Camminare in strada con indosso qualunque calzatura ci fa sentire protetti e più sicuri, al punto tale da non considerare la pericolosità delle suole.

Vere e proprie portatrici di germi, batteri e di qualunque altra cosa possano raccogliere mentre si passeggia tranquillamente in strada, le suole così irrimediabilmente compromesse andranno poi a sporcare e contaminare il pavimento di chi non ha la buona abitudine di togliersi le scarpe al momento di rientrare in casa.

 

Ciò può rappresentare un vero e proprio rischio per la salute, in particolar modo di coloro che hanno un sistema immunitario debilitato o non ancora ben sviluppato, come i bambini che, giocando o gattonando, possono toccare più e più volte il pavimento contaminato dalla suola delle scarpe.

Per tale motivo sarebbe buona norma igienica togliersi le scarpe nel momento in cui si rientra in casa, lasciandole fuori sul pianerottolo, sul balcone o in terrazza oppure accanto alla porta d’ingresso, ed indossare le ciabatte o calzature ad esclusivo uso casalingo.

 
10 buoi motivi per togliersi le scarpe quando si entra in casa
 

Unitamente a questo, o nel caso in cui tutto ciò non fosse possibile, vi sono alcuni rimedi utili per disinfettare le scarpe per una più accurata igiene.

 

Come disinfettare le scarpe: 4 metodi efficaci

Come disinfettare le scarpe: 4 metodi efficaci – Fonte immagini 123rf.com con licenza d’uso


 

Come disinfettare le scarpe con una miscela a base di alcol denaturato.

 

Per realizzare la miscela servono 3 parti di acqua e una di alcol denaturato versate in uno spruzzino che si andrà poi ad agitare per mescolare il tutto. Spruzzare tutta la superficie della scarpa, in particolar modo le suole, e lasciare asciugare all’aria (sul balcone o vicino la finestra aperta).

In alternativa le scarpe possono essere messe in ammollo in una bacinella capiente con acqua e alcol denaturato.

Attenzione, queste procedure possono essere eseguite solo per le scarpe da ginnastica o in tessuto lavabile.

 

Come disinfettare le scarpe con una miscela a base candeggina.

 

Anche in questo caso è possibile realizzare una miscela con 3 parti di acqua e una di candeggina e versare il tutto in uno spruzzino.

Non bisogna dimenticare che la candeggina è un prodotto chimico molto forte e, pur essendo la soluzione ideale per disinfettare le suole delle scarpe, va utilizzato con accortezza, soprattutto se le calzature non sono completamente bianche.

Per non rischiare di macchiare il tessuto esterno della scarpa, è possibile in alternativa inumidire un panno con la soluzione e passarlo sotto la suola.

 

Come disinfettare le scarpe con oli essenziali.

 

Alcuni oli essenziali hanno proprietà battericida e fungicida e rappresentano la soluzione perfetta per disinfettare le scarpe, soprattutto la parte interna, ed eliminare i cattivi odori. Gli oli essenziali più raccomandati a questo scopo sono il timo, la menta piperita, il bergamotto e l’olio di eucalipto.

 

Come disinfettare le scarpe con spray antibatterico.

 

Questo è certamente tra tutti il rimedio meno casalingo. Gli spray antibatterici sono disponibili in commercio, presenti anche in molti negozi di calzature, e rappresentano un valido prodotto per eliminare i batteri dalle scarpe.

Leggi anche

Seguici