Seguici:

Come potrebbe essere Denise Pipitone oggi: Age Progression

A 17 anni dalla scomparsa, come potrebbe essere Denise Pipitone oggi secondo l'Age Progression realizzato su commissione dalla dott.ssa Paloma Joana GALZI, Forensic Imaging Specialist, Alexandria VA, US.

Federica Federico

di Federica Federico

26 Ottobre 2021

Come potrebbe essere Denise Pipitone oggi? A 17 anni da quel lontano 1° settembre 2004, il volto di Denise Pipitone è mutato, ha assunto le fattezze di quello di una donna. Del resto lei è probabilmente tale: una donna che in qualche parte del mondo si muove, forse ignara della bambina che è stata tanto tempo fa. Alle soglie del 21esimo compleanno della figlia , Piera Maggio ha pubblicato l’Age Progression realizzato su commissione dalla Dott.ssa Paloma Joana Galzi, Forensic Imaging Specialist, Alexandria VA, US.

 

Age Progression Denise Pipitone

Intercettazioni caso Denise Pipitone ©FIRRERI/LAPRESSE

Dal precedente invecchiamento all’attuale: ecco come potrebbe essere Denise Pipitone oggi

La precedente Age Progression era datata 2020, frutto del lavoro dei RIS. La Denise della Dottoressa Paloma Joana Galzi ha tratti più maturi, una somiglianza a mamma Piera che sembra verosimilmente accostabile al modo in cui le figlie ricordano le madri. È bella e straordinariamente vera questa Denise, oggi chiamata a sovrapporsi, delicatamente nell’immaginario collettivo, alle bimba di Mazzara.

 

 

Queste immagini, ovvero l’“Age Progression”, hanno un’importanza significativa nelle ricerche perché permettono a tutti noi di allontanarci mentalmente dall’aspetto con cui gli scomparsi sono ricordati negli anni. In modo particolare, questa figlia si è “fermata” negli occhi dell’Italia intera, ma Denise non è più una bambina.

 

La scomparsa in pochi attimi e poi il vuoto: è importante “vedere” come potrebbe essere Denise Pipitone oggi (l’Age Progression)

 

Denise Pipitone scomparve nel nulla la mattina del 1°settembre 2004, aveva quasi 4 anni e stava giocando in strada davanti alla sua abitazione mentre la nonna preparava il pranzo. Poco prima aveva percorso la via da casa della nonna a casa della zia e lo aveva fatto seguendo il cuginetto. Piera Maggio da allora non ha mai più riabbracciato sua figlia né è mai emersa la verità sulla scomparsa di Denise. La sorellastra di Denise, Jessica Pulizzi, ha subito un lungo processo come imputata del rapimento ed è stata assolta da ogni accusa.

 

Denise non si è volatilizzata nel nulla né è stata rapita dagli alieni.

Gli inquirenti mi dicano dove è la mia bambina e chi l’ha presa. Come madre pretendo queste risposte”, queste parole portano la firma del dolore di mamma Piera  e risalgono a dopo che la sentenza di Cassazione scagionò definitivamente la Pulizzi azzerando anni di indagini, supposizioni e ricostruzioni giudiziarie.

 

Questa la vecchia Age Progression dei RIS datata 2020:

 

Come potrebbe essere Denise Pipitone oggi – la posizione della famiglia rispetto al lavoro dei RIS

La famiglia attese lungamente la conclusione del lavoro del 2020. E va riconosciuto che ad oggi mamma Piera non può non soffrire nel vedere sua figlia crescere solo attraverso l’ipotesi scientifica dell’ “Age Progression”, questo è innaturale, ingiusto e doloroso.

 

La Procura stessa, dopo aver ricevuto il lavoro dei RIS, diffuse l’immagine invecchiata di Denise, sfortunatamente lo fece a mezzo stampa e senza dare a mamma Piera e alla sua famiglia il tempo di metabolizzare il possibile nuovo aspetto della piccola. Di fatto l’immagine dei RIS presenta come potrebbe essere Denise Pipitone nel 2020 e realizza un lavoro compiuto in modo scientifico. Ma la famiglia fece subito sapere che stentava a riconoscer in questo volto la loro Denise; a detta dei diretti interessati, più comprensivo sarebbe stato, probabilmente, avere un po’ di tempo per metabolizzare l’immagine prima di vederla diffusa a mezzo stampa.

Diversa è la situazione attuale, oggi è la stessa mamma Piera a diffondere il lavoro della Dottoressa Paloma Joana Galzi.

 

Mamma Piera, sul suo profilo Facebook chiede di non alterare l’immagine dell’Age Progression di Denise, per come pubblicata sul profilo ufficiale: ” Cortesemente Vi chiediamo di NON modificare, ritagliare, stravolgere, questa locandina del nuovo age progression 2021. Senza le informazioni ufficiali necessarie, NON potrà essere di nessun aiuto a Denise“, scrive e noi raccogliamo questa intenzione e rimandiamo alla fonte:

 

 



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici