Seguici:

Benefici dello yogurt greco: anche nell’alimentazione dei bambini

Federica Federico

di Federica Federico

12 Gennaio 2021

Se avete dello yogurt greco nel frigorifero e lo consumate solo per la colazione o semplicemente come spezza-fame, sappiate che state commettendo un delitto culinario! I benefici dello yogurt greco sono molteplici.

 

Lo yogurt greco è largamente impiegato in cucina e le sue caratteristiche ne consentono un versatile uso:

si presta alle ricette light come all’introduzione nella dieta degli intolleranti al lattosio, è indicato nei regimi alimentari ipocalorici oltre ad essere un ingrediente proteico peculiare per le ricette fit ed è adatto anche alla dieta dei bimbi.

 

Benefici dello yogurt greco e alimentazione dei bambini.
Diritto d’autore : Zlikovec ©123RF.com ID Immagine: 114808964 con licenza d’uso.

Benefici dello yogurt greco, pochi indizi nutrizionali ne confermano le qualità:

– 100 grammi di yogurt greco magro contengono solo 73 chilocalorie  (contro le 93 della versione intera);

– la stessa quantità di yogurt greco ha una concentrazione di lattosio pari a 0,5 grammi (contro i 2,6 della versione intera);

– sono ben 6,4 i grammi di proteine ogni 100 grammi di prodotto, circa il doppio rispetto allo yogurt intero (in 100 grammi di yogurt intero le proteine ammontano a 3,8 grammi).

 

Lo yogurt greco è diffusamente conosciuto come alimento light o dietetico: ha un basso apporto calorico e anche un’ottima capacità saziante, nonché un gusto adattabile al consumo integrato con altri alimenti a basso contenuto calorico, sia dolci che salati. Tutto ciò senza considerare la sua fama di drenante e disintossicante. 

Grazie alle sue qualità naturali, questo yogurt aiuta a combattere la ritenzione idrica, la cellulite e le resistenze intestinali, infatti ha un forte potenziale depurativo che gli è valso la fama di alimento sgonfia-pancia e\o pulisci-intestino.

Ciò, però, non intacca affatto i benefici dello yogurt greco anche nella dieta dei più piccoli. In altre parole, è sbagliato pensare a questo alimento solo com finalizzato al consumo dieteticolo yogurt greco non è solo dieta!

 

Benefici dello yogurt greco e usi in cucina.

Tra i sottoprodotti della lavorazione del latte (tra i quali possiamo annoverare anche la panna da cucina), l’ingrediente dello yogurt greco è un alleato nelle preparazioni morbide, cremose e avvolgenti, come le salse.

 

E se vi dicessi che potete dare vita a una perfetta alternativa alla salsa tonnata utilizzando un gustosissimo mix a base di yogurt greco?

Se vorrete sperimentarlo vi basteranno:

  • 100 grammi di yogurt greco magro;
  • 2 filetti di acciuga sminuzzati finemente;
  • una scatoletta di tonno sott’olio (che sia rigorosamente olio extravergine d’oliva), ovviamente pre sgocciolato;
  • capperi dissalati, in quantità non superiore a un cucchiaio da minestra.

Amalgamate tutto con l’ausilio di un mix alla minima potenza e con l’aggiunta finale di un pizzico di battuto di timo e una presa di pepe nero, senza aggiungere mai sale.

 

Ebbene, esattamente come in questa salsa tonnata a base di yogurt greco, questo derivato del latte si rivela un prezioso addensante che arricchisce ed esalta i sapori avvolgendoli in un’unica cremosità.

 

Lo yogurt greco può essere un’esperienza gustativa peculiare, basta trattarlo come un’ingrediente base.

Ricordate, care mamme che per i bambini quella del gusto è un’esperienza e una palestra che li addestrerà a godere di nuovi sapori.

Lo yogurt greco si sposa benissimo con le verdure (per i più grandicelli con i crostacei), ma si adatta con eguale successo alle carni ed è perfetto per equilibrare le salse.

Lo yogurt greco non è corrotto dagli zuccheri aggiunti.

Lo yogurt greco non è corrotto dagli zuccheri aggiunti.
Diritto d’autore : Magone ©123RF.com ID Immagine : 31815965 licenza d’uso.

Benefici dello yogurt greco: non è corrotto dagli zuccheri aggiunti. Ciò spiega anche perché, diversamente dallo yogurt industriale, riesce ad essere così versatile in cucina.

 

Le alte prestazioni che lo yogurt greco assolve in cucina sono garantite soprattutto dalla sua consistenza corposa e dal gusto non corrotto da zuccheri aggiunti.

La consistenza, invece, dipende dal procedimento di filtrazione:

mentre lo yogurt industriale viene filtrato due volte e quindi conserva una buona parte liquida, quello greco subisce un terzo lento filtraggio e perdendo siero acquisisce compattezza.

Il siero (quindi la componente acquosa) di cui questo yogurt si libera con l’ultimo filtraggio porta con sé sodio e lattosio; è così che lo yogurt greco risulta più digeribile e adatto anche agli intolleranti oltre che alle diete iposodiche.

 

Tra i benefici dello yogurt greco va, quindi, annoverata l’alta tollerabilità: non scatena disturbi digestivi negli intolleranti al lattosio, non perché non ne contenga affatto ma perché la percentuale di lattosio che residua dall’ultimo filtraggio resta del tutto irrisoria.

In 100 grammi di yogurt greco residuano solo 0.05 grammi di lattosio, contro i 2,6 grammi residuali nello yogurt intero, lo abbiamo palesato sin dalle indicazioni nutrizionali.

 

Una percentuale inferiore si registra solo nello yogurt delattosato o senza lattosio che su 100 grammi complessivi presenta una quantità che varia tra <0.1 e <0.01 di lattosio residuo.

 

La percentuale di lattosio così bassa ha rappresentato uno degli elementi del successo dello yogurt greco sul mercato internazionale. Potremmo dire che il lattosio dello yogurt greco c’è, ma non fa male!

 

Il lattosio è uno zucchero tipico del latte, pertanto è comunemente presente in tutti i suoi derivati,  anche nello yogurt greco, non potrebbe essere altrimenti. Persino l’idrolisi enzimatica del lattosio, tipica dei prodotti delattosati, non può mai abbattere totalmente questo zucchero.

 

La presenza percentuale di lattosio dipende fortemente da due fattori:

  • i diversi processi di lavorazione del latte,
  • l’aggiunta di zuccheri o dolcificanti ulteriori.

 

Anche rispetto allo yogurt, il lattosio residuo aumenta in tutte quelle preparazioni che comportano l’aggiunta di  zuccheri o altri dolcificanti capaci di inibire il naturale processo attraverso cui i fermenti lattici scindono il lattosio in glucosio e galattosio.

 

Lo yogurt greco, a differenza dello yogurt industriale, non pretende dette aggiunte nel processo di lavorazione.

L’assenza di zuccheri supplementari coadiuva, quindi, il contenimento delle percentuali di lattosio. Rispetto ai benefici dello yogurt greco (pochi zuccheri e poco lattosio, in particolare) fa veramente la differenza il terzo filtraggio del siero.

 

Gli intolleranti al lattosio soffrono di una disfunzione che scatena problemi digestivi perché nel loro organismo è carente l’enzima fisiologicamente deputato a digerire il lattosio (il cosiddetto enzima lattasi).

 

Una precisazione è d’obbligo: l’intolleranza non è un’allergia ne’ un’incompatibilità assoluta. Come suggerisce la parola stessa, l’intolleranza è una cattiva tollerabilità, ciò vuol dire che in basse quantità l’elemento a cui si è intolleranti non arreca problemi di sorta. E’ per questo che un intollerante al lattosio può mangiare lo yogurt greco, il basso residuo presente ne garantirne la migliore sostenibilità. Tutto ciò vale anche per i bambini.

 

Lo yogurt greco è privo di zuccheri aggiunti e panna, il gusto che ne risulta  è distintivo e ne fa un ottimo ingrediente saporito ma salutare.

 

Se i processi di fermentazione e acidificazione sono speculari a quelli dello yogurt industriale, la differenza nell’uso culinario (ovvero in cucina come ingrediente) viene dal fatto che lo yogurt greco resta privo dell’aggiunta di zuccheri o panna.

 

Durante le produzioni industriali dei più comuni yogurt da banco frigo l’aggiunta suddetta (quindi il quid pluris di panna e zucchero) è diventata di uso comune per addolcire la naturale acidità dello yogurt e avvicinarlo alle esigenze del palato di chiunque.

Tra i benefici dello yogurt greco va ricordato anche che si tratta di un alimento proteici capace di fornire all’organismo energia a lungo termine.

 

Le proteine, naturalmente deputate alla crescita cellulare, alla funzionalità muscolare e alla riparazione dei tessuti, restano essenziali per gli sportivi perchè sono il naturale carburante rigeneratore dopo lo sforzo muscolare, ma sono importanti e benefiche anche per la crescita dei bambini.

 

A colazione, per esempio, il giusto apporto energetico per un bambino in età scolare come per un adolescente può essere rappresentato da un vasetto di yogurt greco con fiocchi d’avena e un cucchiaio di miele, insieme a un frutto di stagione.

Benefici dello Yogurt greco anche nella dieta dei bambini.

Benefici dello Yogurt greco anche nella dieta dei bambini. Diritto d’autore: Oksana Kuzmina ©123RF.com ID Immagine : 52195645 con licenza d’uso.

Lo yogurt greco è adatto anche alle preparazioni destinate ai bambini. I benefici dello yogurt greco, quindi, valgono anche per i più piccolini.

 

Le mamme e le nonne dovrebbero introdurre il consumo di yogurt greco nella dieta dei bambini.

L’esperienza con questo alimento andrebbe favorita, specialmente usandolo come ingrediente, di pari passo con l’introduzione del latte della centrale e dei suoi derivati (inseriti normalmente dopo il latte di crescita e non prima del compimento dell’anno di vita).

 

Le ragioni per avvicinare i bambini allo yogurt greco sono diverse:

non solo questo yogurt è ricco di fermenti lattici, come qualsiasi altro cugino yogurt, non solo ha un minore apporto di zuccheri aggiunti, ma ha anche un potere lenitivo e disintossicante per l’intestino, coadiuva il transito intestinale ed è un prodotto ad alta digeribilità complessiva.

 

Una semplice merendina con yogurt greco miele e pezzettini di banana è già un’ottima fonte di sana energia pomeridiana.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici