Seguici:

Infradito fanno male alla salute

Le infradito fanno male a chi le indossa? Possono davvero causare dei danni alla salute? Ecco cosa dicono gli esperti e i consigli per evitare dolori ed eventuali rischi

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

02 Agosto 2021

Calzature completamente aperte e quindi tipicamente estive, usate nella maggior parte dei casi in spiaggia in quanto pratiche, comode ma soprattutto fresche, l’uso delle ciabatte infradito dalla caratteristica stringa con la forma ad “Y” potrebbe rivelarsi non propriamente salutare.
Secondo gli esperti infatti, le infradito fanno male alla salute se non utilizzate correttamente o se acquistate con materiali di scarsa qualità.

 

Infradito fanno male alla salute: rischi e consigli

Donna in spiaggia con infradito.
Foto diritto d’autore: viperagp© 123RF.com – ID Immagine: 40238489 con licenza d’uso.

Infradito fanno male alla salute: i rischi.

 

Partendo dal presupposto che, per quanto ne sappiamo, nessuno è mai morto per una ciabatta, è possibile affermare che le infradito fanno male se non usate nel modo corretto in quanto, e parliamo soprattutto di quelle completamente piatte realizzate in gomma, non forniscono un adeguato supporto e sostegno del piede, diventando possibile causa di fascite plantare, dolori al piede o tendiniti.
Secondo il dottor Luigi Mazzoleni, medico chirurgo specializzato in ortopedia e traumatologia (vedi filmato in calce a questo scritto – ndr), questo tipo di calzature possono provocare una tendinite del tibiale anteriore:

“Per mantenere l’infradito si esegue un movimento di dorsiflessione del piede che sovraccarica questo tendine, soprattutto per chi non è abituato ad utilizzare questa calzatura”.

Per ovviare a tale problema, e limitare al minimo i possibili sintomi dovuti all’uso delle infradito, il medico suggerisce di “abituare” il piede all’uso della calzatura che andrebbe indossata in modo graduale e non per un lungo periodo di tempo.

 

Anche l’APMA (American Podiatric Medical Association), organizzazione medica professionale made in USA formata dai medici di Medicina Podiatrica statunitensi, dichiara che le infradito fanno male se utilizzate erroneamente.
A tal proposito è stato pubblicato sul loto sito ufficiale un vero e proprio vademecum, una lista di cose da fare e non fare quando si indossano sandali infradito.

 

Le infradito fanno male: cosa fare.

 

Innanzitutto è necessario:

 

  • Acquistare infradito di alta qualità, possibilmente in morbida pelle (questo materiale riduce al minimo eventuali rischi di vesciche o irritazioni dovute, nella maggior parte dei casi, alle ciabatte in gomma), e con la suola più alta (meglio se con arco plantare);
  • Eseguire la prova della piega: un infradito, come qualunque altra calzatura, non deve mai piegarsi a metà o ruotare, il punto esatto di flessione deve invece essere sull’avampiede, per trovarlo, è necessario afferrare la ciabatta alle due estremità e piegarla delicatamente (come viene mostrato nel video qui di seguito postato, minuto 0:20);
  • Assicurarsi che le dita del piede non sporgano mai fuori dall’infradito: regola valida per qualunque calzatura aperta, in questo modo si evitano lesioni causate dagli urti o infezioni dovute al contatto con i batteri presenti sul suolo;
  • Indossare le infradito solo per brevi tragitti, evitando di percorrere lunghe distanze. È bene ricordare che queste ciabatte non offrono un grande supporto plantare né assorbiscono bene gli urti durante la camminata, utilizzarle per troppo tempo può quindi recare dolore al piede o alle articolazioni;
  • Indossare infradito robuste quando si è in spiaggia, in piscina, negli spogliatoi o in camera d’albergo, in tal caso le ciabatte sono da preferire al piede completamente scalzo in quanto maggiormente esposto a verruche o infezioni.

 

 

Le infradito fanno male: cosa non fare.

 

Questo è ciò che i podologi vietano:

 

  • Non indossare le infradito dell’anno precedente:: è importante controllare sempre le vecchie calzature e gettare quelle più usurate;
  • Non ignorare un eventuale fastidio prima ed irritazione poi tra le dita dei piedi, in particolar modo nel punto in cui poggia la stringa ad Y, ossia tra l’alluce e il secondo dito, può essere sintomo di vesciche o infezioni;
  • Non usare le infradito quando si eseguono lavori in giardino o si fa sport: nel primo caso vi è il rischio di traumi e infezioni, nel secondo si può andare incontro a distorsioni e/o torsioni del piede e della caviglia.

 

Infradito fanno male alla salute: consigli utili.

 

Dopo aver letto tutti ciò è possibile affermare che le infradito fanno male alla salute nel caso in cui tali calzature non rispettano determinate caratteristiche o quando vengono usate in modo errato. Non c’è dunque divieto assoluto nell’indossarle ma, per tutti coloro che non vogliono rinunciare a queste ciabatte, è consigliato seguire le suddette regole e questi ulteriori consigli:

 

  • Lavare bene i piedi con un detergente a ph neutro prima e dopo l’uso;
  • Usare creme idratanti per prevenire la formazione di irritazioni;
  • Scegliere infradito con suola rigida e non piatta, realizzata con materiali non sintetici.

 

I Bambini Possono Usare le Infradito?


 
 

 


 

Articolo originale pubblicato il 22 Luglio 2021



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici