Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Halloween e Capodanno celtico in Romagna

Simona

di Mamma Simona

16 Ottobre 2011

Riolo Terme, provincia di Ravenna in Emilia Romagna, la festa di Halloween riveste una doppia connotazione: la classica ricorrenza festeggiata un po’ ovunque e il Capodanno celtico.

Sulle colline di Faenza, un tempo era presente la cultura celtica che ha lasciato segni tangibili, ritrovati nella tradizione.

L’ultimo giorno di ottobre segna il Capodanno Celtico, accompagnato in questa giornata da fuochi, riti, cibi, maschere per ricordare la vecchia cultura. In questa notte il tempo si azzerava, festeggiavano insieme vivi, defunti e progenie futura, il mondo si popolava di creature mostruose…una notte fuori dal tempo!

Il 22 ottobre si svolgerà la Cena Celtica presso la Sala San Giovanni: su prenotazione si potranno gustare gli antichi sapori rivisitati dei piatti tipici della tradizione celtica presente in Romagna. Il tutto condito da spettacoli e musiche dal vivo, rigorosamente celtiche.

Il 31 ottobre si festeggia la notte di Halloween e il Capodanno Celtico Samhain: rievocazioni storiche, musiche, spettacoli, giochi di fuochi pirotecnici la faranno da padroni dal pomeriggio fino al mattino del giorno dopo, ballando, giocando all’interno del villaggio celtico allestito per l’occasione (non mancheranno degustazioni e ristori!). Sarà possibile assistere a sfide d’armi tra cavalieri, battaglie, cortei di maghi, mostri e streghe. Alle 22 ci sarà lo scontro finale tra il Bene e il Male con lo sfondo delle luci dei fuochi d’artificio che coloreranno il cielo. A seguire festeggiamenti, balli e canti!

….un Halloween da non perdere a Riolo Terme!

Info: www.terredifaenza.it

 

Leggi anche

Seguici