Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Eritema da pannolino: quale crema usare?

L’eritema da pannolino - disturbo comune nei neonati e nei bambini piccoli.

Federica Federico

di Federica Federico

26 Settembre 2013

eritema da pannolinoL’eritema da pannolino o irritazione da pannolino è un disturbo comune nei neonati e nei bambini piccoli.

La zona pannolino, infatti, è comunemente soggetta ad arrossamenti più o meno estesi.

La vulnerabilità di questa zona così delicata dipende fondamentalmente dal contatto diretto e costante tra pelle e pannolino:

–          il pannolino inibisce una piena traspirazione della cute;

–          bagnandosi, per quanto possa essere assorbente, il pannetto crea umidità e l’ambiente umido rende la pelle irritabile;

–          il pannolino tende a sfregare la pelle del bimbo e, quando tra un cambio e un altro, il bimbo suda o sporca il pannetto, lo sfregamento con la pelle determina l’arrossamento.

Una buona crema lenitiva ed emolliente, però, è capace di risolvere il fisiologico problema dell’eritema in tempi brevi.

La scelta della crema è determinante per una pronta guarigione dal fastidio del bambino.

BabyFoille di Sanofi è una pasta protettiva lenitiva specificamente pensata per il problema dell’eritema da pannolino; per arginare il prurito ed il bruciore che possono conseguire all’infiammazione e per lenire l’arrossamento cutaneo.

eritema

Ossido di zinco al 27% (che protegge la pelle dagli agenti irritanti esterni) e olio di pesce (ricco di vitamina A, che favorisce l’idratazione della pelle) sono gli ingredienti chiave di una formulazione unica sul mercato.

Le mamme moderne, complice la divulgazione delle informazioni anche via internet, sono attente e bene informate, sanno che è preferibile scegliere creme prive di parabeni (composti organici utilizzabili come conservanti nell’industria cosmetica e farmaceutica), BabyFoille non contiene parabeni.

Può essere applicata più volte al giorno, secondo le necessità del bambino e lo stato della sua cute.

L’uso è semplicissimo: occorre solo stendere uno strato sottile di crema sulla pelle ben detersa (ovvero dopo aver lavato e asciugato accuratamente le zone interessate). Nel caso di irritazione da pannolino, BabyFoille si può applicare ad ogni cambio.

L’eritema da pannolino o irritazione da pannolino .Dal 3 giugno al 31 dicembre 2013 c’è un motivo in più per provare BabyFoille: basterà acquistare una confezione di pomata da 145g che riporta il bollino adesivo “Vinci un anno di pannolini”, registrarsi al sito e inserire il codice per scoprire se si è vinto 1 dei buoni spesa del valore di 700 euro.

Per tutte le informazioni relative al concorso visita il sito: http://www.vinciunannodipannolini.it/

Mamma ricordati che per prevenire e combattere l’eritema da pannolino è consigliabile:

–          cambiare con frequenza il bambino;

–          lavare il bambino sempre con acqua corrente e fresca;

–          asciugare la pelle non strofinando ma tamponando possibilmente con asciugamani in fibre naturali (cotone e lino);

–          usare una crema specifica come BabyFoille.

Articolo Sponsorizzato

Leggi anche

Seguici