Seguici:

Lavoretti per la festa della mamma: biglietto di auguri fatto in casa

di Mamma Elisa

02 Maggio 2011

Per la festa della mamma Vita da Mamma vi propone un biglietto augurale con un bel fiore preparato con la tecnica del Quilling

Occorrente:

  • Strisce di carta colorate larghe 33 cm e larghe 0,5 cm,
  • Colla liquida trasparente
  • Cartoncino A4,
  • Forbici decorative a zig zag e a onda

 

Procedimento:

Preparatevi le strisce utilizzando dei cartoncini A4, io ne ho utilizzate 6 rosse, 1 gialla e 2 verdi.

Per realizzare i petali del fiore prendete una striscia rossa, formate delle gocce una dentro l’altra ripiegando la striscia per tre volte su se stessa, incollate le due estremità con la colla trasparente e tenete premuta la punta con una pinza da bucato per pochi minuti il tempo che la colla si asciughi.

Fate la stessa cosa con 6 strisce di carta rossa.

Con una striscia gialla ho formato un rotolino di carta, sarà il centro del fiore.

Con una striscia verde ho realizzato due gocce, le foglie.

Ho preso un foglio di cartoncino A4, l’ho piegato in due e ho ritagliato l’estremità con le forbici decorative.

Ho incollato per la lunghezza del foglio una striscia di carta verde, sarà lo stelo del fiore, ho assemblato i petali insieme fissandoli con la colla trasparente formando un bel fiore e nel suo centro ho incollato il rotolino giallo.

Questo è il risultato un biglietto semplice e originale, all’interno ovviamente potrete scrivere la frase d’amore che preferite per la vostra mamma.

 



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici