Seguici:

George Michael è Morto, Aveva 53 Anni

In ogni parte del mondo suona la sua canzone di natale, ma George Michael è morto proprio nel giorno di Natale.

di Redazione VitaDaMamma

26 Dicembre 2016

E’ sua una delle più celebri canzone di Natale di sempre: “Last Christmas”; le sue note continueranno vibrare nell’aria, oggi e per molti e molti natali ancora quella musica e quelle parole resteranno indimenticabili. Ma George Michael è morto, il decesso dell’artista è avvenuto in casa sua, proprio il 25 dicembre.

“Eʼ con grande tristezza che confermiamo che il nostro amato figlio, fratello e amico George si è spento serenamente nella sua casa”, queste le parole con cui il portavoce del cantante ha reso ufficialmente nota la tristissima notizia.

George Michael è morto, si è spento a 53 anni e dopo una lunga carriera costellata di successi:

negli anni 80 fondò con Andrew Ridgeley gli Wham; dopo il successo camminò da solo verso una fama ancora più grande e dai numeri straordinari: si stima che abbia venduto oltre 100 milioni di dischi in quasi 40 anni di carriera.

George Michael

All’inizio di dicembre, quando la sua morte sembrava impensabile, la star del pop aveva annunciato di essere impegnato nell’ideazione di un nuovo album.

George Michael è morto, le autorità fanno sapere che il decesso è avvenuto in condizioni non dubbie.

La salute dell’artista aveva già vacillato: nel 2011 moltissimi furono i dubbi sulle sue condizioni fisiche, un ricovero in ospedale per una grave polmonite mise in allarme tutti e lo stesso artista confessò di aver temuto di morire. Tra il 2014 e il 2015, poi, si parlò molto della dipendenza di George Michael dal crack.

A quanto svelato dalla stampa internazionale il cantante affrontò un periodo di disintossicazione in una clinica svizzera e ne uscì libero dalla sua dipendenza.

Oggi la sua vita si interrompe prima di un nuovo successo, prima di quanto non ci si aspettasse. George Michael è morto, con questo triste annuncio si chiude il natale 2016. La sola cosa certa è che la sua musica mai potrà lasciarci!



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici