Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Scottature solari: 7 rimedi naturali per dare sollievo alla pelle

E' possibile dare sollievo alla pelle traumatizzata dalle scottature solari in maniera completamente naturale ricorrendo a semplici ingrediente molto comuni

Anna Pannico

di Anna Pannico

03 Luglio 2017

Le scottature solari sono fastidiose e generalmente vengono contratte alle prime esposizioni al sole, talvolta senza nemmeno rendersene conto. Onde evitare seri danni alla pelle è sempre bene fare una corretta prevenzione ma, se proprio dovessimo ustionarci, è possibile ricorrere a rimedi naturali per alleviare rossori e bruciori.

 

Le scottature solari sono provocate da un’esposizione eccessiva e prolungata ai raggi solari senza aver adeguatamente protetto la pelle.

scottature solari rimedi naturali per dare sollievo alla pelle

I fautori diretti delle scottature solari sono i raggi ultravioletti i quali agendo per un tempo prolungato sulla pelle, provocano scottature ed arrossamenti talvolta anche gravi ed ostici da curare.

 

I bambini, così come coloro che hanno una pelle chiara e delicata, sono i soggetti maggiormente esposti alle scottature solari, per cui in questi casi è estremamente necessario proteggere adeguatamente la pelle.

 

I sintomi delle scottature solari sono diversi e la loro portata dipende dalla gravità della scottatura. Tra questi troviamo:

 

  • arrossamenti;
  • bruciori;
  • prurito;
  • pelle calda al tatto;
  • desquamazione della pelle;
  • formazione di bolle o pustole;
  • nausea;
  • capogiri.

 

Scottature solari. Rimedi naturali per alleviare rossori e bruciori.

 

  • Bagno alleviante alla farina di avena.

La farina di avena ha proprietà emollienti ed allevianti per questo da sollievo alla pelle irritata e pruriginosa a causa delle scottature solari. E’ sufficiente versare un bicchiere di farina di avena direttamente nella vasca da bagno oppure riporre la farina in un sacchetto di organza (chiuso con un nastrino) da lasciare nella vasca mentre si è immersi. Se si preferisce la doccia al bagno si può passare delicatamente sulla pelle irritata il sacchetto di farina di avena.

 

  • Bagno alleviante al bicarbonato di sodio.

In generale il bicarbonato di sodio è un ottimo rimedio naturale per le irritazioni della pelle. Nel caso delle scottature solari il bagno al bicarbonato di sodio aiuta ad alleviare il rossore e la desquamazione della pelle. Sarà sufficiente aggiungere all’acqua nella vasca mezzo bicchiere di bicarbonato.

 

  • Bagno alleviante all’aceto di mele.

Grazie alle sue proprietà rinfrescanti e decongestionanti l’aceto di mele è adatto ad alleviare tutti i sintomi tipici delle bruciature da sole. La dose da impiegare è un bicchiere di aceto di mele da versare nell’acqua tiepida.

 

Utili a dare sollievo alle scottature solari sono anche gli impacchi a base naturale.

  • Impacco rinfrescante all’aloe vera.

All’aloe vera sono state riconosciute molteplici proprietà benefiche tra le quali l’azione lenitiva e rinfrescante sulla pelle scottata dal sole. Il gel di aloe vera si può acquistare in erboristeria o nei negozi che vendono prodotti naturali, oppure può essere estratto direttamente dalle foglie se si possiede una pianta di aloe vera.

 

L’azione consiste nell’applicare il gel di aloe vera sulla zona interessata dalla scottatura dopo aver lasciato il gel in frigo per circa un’ora.

 

  • Impacco al tè verde.

Il tè verde sulla pelle irritata dal sole ha un effetto lenitivo e rigenerante. Per realizzare l’impacco è sufficiente preparare una tazza di tè verde molto concentrata, lasciando la bustina in infusione sul fuoco per qualche minuto. Dopo averlo fatto raffreddare l’infuso va applicato direttamente sulla pelle arrossata con un batuffolo di cotone o un panno pulito e leggero.

 

  • Decotto al tiglio, alla calendula o camomilla.

Queste erbe danno sollievo immediato alle scottature solari. E’ possibile utilizzare fiori e foglie fresche oppure secche, facilmente reperibili in erboristeria. La preparazione del decotto è semplice in quanto è sufficiente far bollire dell’acqua in un pentolino lasciando le erbe in infusione. Il decotto va filtrato e raffreddato e poi successivamente applicato sulla zona interessata, con l’ausilio di una garza o di un batuffolo di cotone.

 

  • Impacco all’olio di cocco.

In questo caso è importante assicurarsi che l’olio di cocco acquistato in erboristeria sia completamente naturale, senza l’aggiunta di profumazioni ed ulteriori elementi. Con del cotone basterà applicare l’olio di cocco sulla scottatura.

 

In caso di scottature solari, oltre ad evitare tassativamente di esporsi al sole, è importante adottare alcuni accorgimenti.

scottature solari rimedi naturali per dare sollievo alla pelle

L’azione continua e non protetta dei raggi ultravioletti danneggia la pelle in termini di elasticità, provocando la formazione delle rughe ed un generale invecchiamento precoce della pelle. Queste sono conseguenze “meno gravi” ma i raggi solari potrebbero provocare danni più incidenti alle cellule della pelle.

 

In caso di scottature solari è bene:

 

  • non utilizzare tessuti sintetici;
  • non lavarsi con acqua calda;
  • non fare lampade abbronzanti;
  • non grattarsi;
  • non rompere le bollicine formatisi;
  • non bere acqua ghiacciata.

Per tutti, ed in particolar modo per coloro che hanno una pelle chiara e delicata, è fondamentale applicare una protezione solare alta ed esporsi al sole con gradualità e moderazione. Questa è la prevenzione primaria per evitare di contrarre scottature solari.

Questi elencati sono alcuni rimedi naturali utili a dare sollievo alla pelle in caso di scottature solari, ma nulla toglie che potrebbe essere necessaria l’assunzione di medicinali, sempre dopo aver opportunamente consultato il medico.

Leggi anche

Seguici