Seguici:

Lavoretti Natalizi con le pigne

Qualche pigna, colla vinilica, polverine colorate asciutte, pochi materiali per i lavoretti natalizi con le pigne di Vita da Mamma. Qui materiali e procedimento:

Carla Gozzer

di Carla Gozzer

10 Dicembre 2017

Vita da Mamma ha testato per voi qualche semplice idea per realizzare con i vostri figli dei piccoli lavoretti natalizi con le pigne, capolavori di fantasia, magia e complicità

 

 Il Natale si può trasformare nell’occasione giusta per passare un pomeriggio con i propri figli e far creare proprio a loro qualche decorazione per entrare tutti insieme nello spirito natalizio e vivere sempre di più l’atmosfera magica che la festa stimola. I lavoretti di natale sono anche l’opportunità di crescere sviluppando fantasia e manualità.

 

lavoretti natalizi con le pigne vita da mamma

 

Lavoretti natalizi con le pigne per i più piccoli e i meno pazienti

 

Un lavoretto veloce e adatto anche ai più piccoli consiste nel ricoprire le pigne con le polverine colorate.

 

Materiale:

  • Qualche pigna
  • Colla vinilica
  • Due piattini di carta
  • Polverine colorate asciutte, meglio se confezionate in barattolini simili a quelli del sale e pepe.

 

Procedimento:

 

Mettiamo un po’ di colla vinilica dentro un piattino di carta e chiediamo al bambino di farci rotolare dentro la pigna.

Lavoretti natalizi con le pigne ©VitadaMamma

Lavoretti natalizi con le pigne ©VitadaMamma

 

Posizioniamo la pigna al centro del secondo piatto e facciamoci spolverare sopra la porporina colorata.

 

A questo punto bisogna mettere la pigna ad asciugare per tutta la notte.

 

Una volta che la colla si è asciugata si può attaccare un piccolo nastrino per permettere al piccolo autore di decidere dove appendere la sua creazione!

 

Lavoretti natalizi con le pigne per i bambini più pazienti

 

Questo è un lavoretto con le pigne adatto a bambini più pazienti, ma può essere anche un buon esercizio di concentrazione.

Lavoretti natalizi con le pigne ©VitadaMamma

Lavoretti natalizi con le pigne ©VitadaMamma

 

Materiale:

  • Qualche pigna
  • Pallini (pon pon) di feltro o pile: li si possono fare, ma si trovano anche in commercio di diversi colori e dimensioni;
  • Colla vinilica
  • Un piattino
  • Un pennello

 

Procedimento:

Per prima cosa bisogna mettere nel piattino un po’ di colla vinilica.

Con il pennello il bambino può mettere un po’ di colla all’estremità di ogni spirale della pigna e subito attaccare una pallina di feltro.

Anche in questo caso bisogna aspettare la colla si asciughi e il giorno dopo sarà possibile attaccare un nastrino o un laccetto per poter appendere, ovviamente in bella vista, questo divertentissimo lavoretto con le pigne!

 

È possibile anche incollare i pallini con la colla a caldo oppure fare pallini con le polverine che contengono già la colla in confezione!

Lavoretti natalizi con le pigne ©VitadaMamma

Lavoretti natalizi con le pigne ©VitadaMamma

 

Lavoretti natalizi con le pigne per chi sa fare già i nodi e i fiocchetti

 

Lavoretti natalizi con le pigne da appendere!

Materiali:

 

  • Pigne piccole: abbiamo usato pigne di 5 x 3 cm
  • 1 nastro rosso di spessore 2 cm  lungo 20 cm
  • 1 nastro bianco/panna/avorio/dorato/ di spessore 1 cm lungo 20 cm
  • 1 cordino cm lungo 60 cm
  • 1 decorazione che non pesi troppo: qui abbiamo usato una stellina in stoffa
  • Vinavil o colla a caldo

 

Procedimento:

Per prima cosa facciamo un bel fiocchetto con i due nastri da 20 cm.

Facciamo fare al nostro bambino un nodino ad entrambe le estremità del cordino più lungo.

 

Incolliamo prima il nodo del cordino sulla pigna e poi il fiocchetto in modo che una volta asciutto non si veda la colla. Dall’altra parte attacchiamo con un bel nodo la decorazione al cordino. Potrebbe essere necessario fissare il nodo con un po’ di colla.

 

Lavoretti natalizi con le pigne – idea originale per un centrotavola delle feste:

 

Un lavoretto natalizio con le pigne adatto ai bimbi più creativi!

 

Materiali:

 

  • Pigne di diverse grandezze
  • 3 vasetti di vetro: qui abbiamo usato quelli degli omogeneizzati
  • 3 candeline
  • una base: qui abbiamo usato un sottopentola di sughero, ma può essere anche usato un cerchio di cartone spesso o di compensato
  • addobbi vari come in foto: quel che resta per esempio di decorazioni che si sono rovinate.
  • Colla forte

 

Procedimento:

Nascondiamo il bordo del vasetto con un nastrino che va fissato con una goccia di colla.

Lavoretti natalizi con le pigne

Lavoretti natalizi con le pigne ©VitadaMamma

 

Prima di usare la colla, posizioniamo i vasetti al centro della base e chiediamo al nostro piccolo creativo di posizionare le pigne e gli elementi di decorazione intorno ai vasetti facendo attenzione che venga superato il bordo del vasetto. Il bambino può così provare diverse disposizioni e scegliere quella che più gli piace.

Una volta decisa la disposizione finale si potrà procedere ad incollare questo bellissimo lavoretto natalizio con le pigne!

 

Dato che i materiali sono diversi è necessario usare una cola forte o la colla a caldo: è meglio se questa fase viene completata da un adulto sotto la supervisione del piccolo autore! Le colle forti possono contenere sostanze tossiche o irritanti, mentre la colla a caldo può provocare scottature!

 

Pensate che questi lavoretti natalizi con le pigne potrebbero anche essere usati dai bimbi come bellissimi regali di natale handmade per i nonni, qualche zia o anche la maestra! Questo potrebbe tradursi in un messaggio educativo in forza del quale non tutto si deve comperare e un bel regalo si può anche creare con le mani, la fantasia e tanto cuore!



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici