Seguici:

Il sogno di Francesca Fioretti, un segno di Davide Astori

Il sogno di Francesca Fioretti, quello che ha raccontato nell’unica intervista rilasciata dopo la morte del compagno, è un segno di Davide Astori?

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

01 Febbraio 2021

A volte riceviamo dei segnali che spesso tendiamo ad ignorare o a nascondere per timore di essere additati come folli. Qualcuno potrebbe definirle suggestioni, altri invece li considerano dei veri e propri messaggi inviati da una persona cara scomparsa da tempo.

Esempio di quanto appena detto è il sogno di Francesca Fioretti, modella ed attrice nota anche per essere stata la compagna del compianto calciatore Davide Astori, il capitano della Fiorentina deceduto a soli 31 anni la notte tra il 3 e il 4 Marzo 2018 per un problema cardiaco.

 

Il sogno di Francesca Fioretti, un segno di Davide Astori

Il sogno di Francesca Fioretti, un segno di Davide Astori.
Foto diritto d’autore: Nadezhda Prokudina© 123RF.com – ID Immagine: 37850300 con licenza d’uso.

 

Il sogno di Francesca Fioretti, un segno di Davide Astori.

 

Schiva e molto riservata, Francesca Fioretti ha affrontato quell’improvviso lutto nel più assoluto silenzio e riserbo, cercando di tutelare soprattutto la figlia, la piccola Vittoria, nata il 17 Febbraio del 2016, alla quale non ha mai fatto mancare la quotidianità.

Come lei stessa ha raccontato nella prima intervista pubblica rilasciata al Corriere nell’ottobre del 2018, il giorno dopo l’annuncio della morte di Astori, l’attrice ha accompagnato la sua bambina a scuola per non spezzare quella routine che poteva garantirle una maggiore sicurezza e stabilità emotiva.

“Io so che non devo vivere il mio dolore attraverso di lei, non devo apparire triste né disperata. La sua serenità dipende dalla mia” aveva dichiarato a tal proposito.

Come Francesca Fioretti ha affrontato la morte di Davide Astori.

E proprio durante quella rara ed unica intervista è stato svelato il sogno di Francesca Fioretti, un racconto che emoziona e al tempo stesso commuove, una storia che può essere interpretata come un segno inviatole dal suo angelo.

 

In quel periodo, si parla di alcuni mesi dopo il grave lutto, la modella ed ex concorrente del GF9 aveva deciso di lasciare Firenze, capoluogo toscano dove viveva con il compagno che giocava con la Fiorentina, per trasferirsi definitivamente a Milano; un trasloco organizzato in modo veloce per non ritardare l’inserimento all’asilo della piccola Vittoria.

Tuttavia, prima ancora di iniziare questa nuova vita in due, la Fioretti ha raccontato quasi con timore un sogno, uno di quelli ai quali ci si aggrappa nei momenti di tristezza e sconforto, cercando in essi un po’ di consolazione.

“Io lo so che chi soffre si aggrappa anche ai sogni. Ne ho fatto uno che mi ha emozionato. Davide ed io a Cagliari abitavamo in una casa dalla quale vedevamo i fenicotteri rosa. Ho sognato che li mostravo ad una mia amica. Erano belli, rassicuranti, maestosi e leggeri. Ho letto che per la religione induista è l’animale che simboleggia la transizione tra la vita e la morte”.

Così raccontato può sembrare una comune storia ma solo conoscendo gli avvenimenti successivi il sogno di Francesca Fioretti acquista un significato ben più profondo.

 

Durante la ricerca di un appartamento a Milano che potesse andar bene per lei e per la figlia, la Fioretti ha vagliato tantissime opzioni fino a trovare quello giusto. Solo dopo aver affrontato diverse difficoltà per poterlo affittare, successo che lei stessa attribuisce ad una serie di coincidenze, l’attrice ha ricevuto quello che si potrebbe definire “un segno”.

“Il giorno che ho firmato l’accordo, la signora che si era occupata della trattativa, per festeggiare, ha detto a Vittoria: “Vieni, guarda cosa ti faccio vedere…”. C’era un laghetto, con una distesa di fenicotteri rosa. Fenicotteri a Milano”.

Per qualcuno il sogno di Francesca Fioretti potrebbe non significare nulla, per lei invece è stata un’emozione pura e la maturata consapevolezza di aver intrapreso la giusta strada, supportata dall’uomo che ama e che continuerà a restare accanto a lei e alla loro bambina, tenendo per mano le sue splendide donne.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Fioretti (@francesca_fioretti)



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici