Seguici:

Le avventure di Mia e Max, puntata 4: Il Tesoro dei Sette Mari

Le avventure di Mia e Max puntata n°4 - Il tesoro dei sette mari - Vitadamamma, DeAgostinidigital e Primigi. Una favola da ascoltare insieme al tuo bambino.

Federica Federico

di Federica Federico

19 Settembre 2021

I vostri bambini sanno condividere? La condivisione non è un’attitudine innata, il bimbo va educato a mettere a disposizione degli altri, a partecipare con gli altri. Oggi vogliamo parlare di condivisione attraverso un racconto fantastico che porta con sé una morale importante: la socialità. 

Siamo appena tornati dal mare, perché non tuffarci di nuovo lì, anzi scendere in profondità tra le onde dei sette mari? A condurci in questo viaggio fantastico è lo Strambolide di Mia e Max che si tufferà nell’oceano per ammirare la bellezza del tesoro dei sette mari, una perla meravigliosa, finendo, però, col dimostrare la più importante bellezza della condivisione in amicizia.

 

Mia e Max sono i protagonisti di una serie di audio-fiabe che Vita da Mamma condivide con le sue amiche mamme grazia a Primigi.

 

Le avventure di Mia e Max 3: Il tesoro dei sette mari

Le avventure di Mia e Max 4: Il tesoro dei sette mari

Il Tesoro dei Sette Mari educa i bambini alla condivisione – un racconto fantastico per crescere

 

Il mare è un mondo meraviglioso: pesci, coralli, perle, cetacei che nuotano verso le profondità degli abissi. Mia e Max entreranno in una nave pirata affondata, avrebbero voluto trovare un tesoro, uno di quelli tradizionali, cioè un bene materiale oggettivamente bello e prezioso (nello specifico la perla del tesoro dei sette mari), invece hanno trovato lì un tesoro speciale: l’amicizia.

Questa volta Mia e Max fanno amicizia con un’ostrica, aiuteranno la loro amica liberare la sua perla comprendendo che i tesori più belli sono quelli che vengono condivisi.

Delle cose belle, belle come le perle, devono goderne tutti.

 

Questa fiaba riguarda la gentilezza che anticipa la condivisone. Se è nostro compito, da mamme e da papà, educare i bambini alla condivisione, è altrettanto giusto che i piccoli ne comprendano le più reali implicazioni, i benefici: in questa storia, per esempio, Max è pronto a condividere con l’ostrica un regalo che aveva ricevuto ad Alberopoli, ne farà un uso strumentale, ma certamente efficace (ascoltate l’audiofiaba in calce a questo scritto e lo scoprirete).

Ricordate mamme: i tesori sono belli solo quando si possono condividere con gli altri.

Vitadamamma vi invita all’ascolto della favola con i vostri bambini ricordando che la condivisione è educazione ed esperienza. Traendo spunto dalla fiaba “Il Tesoro dei Sette Mari” e fate sì che i vostri bambini abbiano più riguardo per gli amici pesciolini che non per il luccichio delle perle .

Ascolta “Il tesoro dei 7 mari” su Spreaker.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici