Seguici:

Scossa di magnitudo 4.4 in Sicilia

Scossa di magnitudo 4.4. in Sicilia, 10 secondi di paura : epicentro in mare a una profondità di 30 chilometri, a Marina di Acate. Paura e gente in strada.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

23 Dicembre 2020

Grande paura, scossa di magnitudo 4.4 in Sicilia dove la terra ha trema violentemente: erano le 21:27 di ieri sera, 22 dicembre 2020, quando i sismografi hanno registrato la scossa di magnitudo 4.4 con epicentro in mare a una profondità di 30 chilometri nell’area antistante la costa del Ragusano, precisamente a Marina di Acate.

 

Scossa di magnitudo 4.4. in Sicilia

Scossa di magnitudo 4.4. in Sicilia.
Diritto d’autore : cylonphoto ©123RF.com
ID Immagine : 73202681.

 

Scossa di magnitudo 4.4 in Sicilia circa 10 secondi di paura, questo il lungo tempo della scossa.

 

L’energia del sisma si è propagata fino a Palermo, e il terremoto è stato distintamente percepito nel Ragusano, nel Siracusano e nel Catanese, nel nisseno, nell’agrigentino e perfino a Palermo. A quanto pare la scossa è si è propagata fino a Malta dove pure è stata distinta. Moltissime le chiamate ai numeri di emergenza e paura fino a 300 chilometri dall’epicentro, gente per strada e una diffusa paura.

 

Fortunatamente tutti i danni rilevati sin ora sono stati classificati come di lieve entità, nessun danno a persone né ferimenti.

 

L’Ingv (l’istituto nazionale di geologia e vulcanologia), dalla sede di Catania, ha escluso qualsiasi legame tra il terremoto e l’attività eruttiva in corso dell’Etna. Secondo gli esperti l’evento sismico è dipeso da uno spostamento della placca africana, i cui movimenti sono stimati in circa un millimetro l’anno.



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici