Seguici:

Nonni agiscono alle spalle del figlio: lui li punisce

Consapevoli della volontà dei giovani neo genitori, i nonni agiscono alle spalle del figlio trattando la bambina come una loro proprietà: il papà li punisce

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

10 Maggio 2021

Per molte famiglie i nonni sono un aiuto indispensabile, una fonte inesauribile di informazioni e consigli, nonché la memoria storica della famiglia. Nonostante tale indiscutibile ricchezza, vi sono nonni le cui idee non sempre combaciano con i neo genitori, una discordanza che spesso genera conflissi, discussioni e malcontenti a cui è difficile porre rimedio.

Come nel caso di una giovane coppia e della loro piccola di soli 9 mesi: i nonni agiscono alle spalle del figlio che, dopo aver accusato la grave mancanza di rispetto, ha deciso di punire duramente i suoi genitori per aver trattato la sua bambina come una loro proprietà.

 

Nonni agiscono alle spalle del figlio: lui li punisce

Nonni agiscono alle spalle del figlio: lui li punisce.
Foto diritto d’autore: Viorel Poparcea© 123RF.com – ID Immagine: 162090051 con licenza d’uso.


 

Nonni agiscono alle spalle del figlio: lui li punisce.

 

L’intera vicenda è stata pubblicata lo scorso 26 Aprile 2021 su Reddit, un sito internet di intrattenimento e forum sul quale è possibile condividere, previa registrazione, post testuali o ipertestuali.

Un giovane papà 22enne e la sua fidanzata 23enne raccontano di aver smesso di parlare con i genitori del ragazzo ben due mesi fa, ossia quando non hanno rispettato la volontà dei neo genitori venendo meno alla fiducia data.

La coppia ha una bambina di 9 mesi, la piccola Thalia, alla quale hanno deciso di non far fare i buchi alle orecchie lasciando a lei questa decisione che potrà prendere in totale autonomia quando sarà il momento.

“Onestamente non mi è mai piaciuta l’idea che li facesse da piccola quando non può acconsentire, come hanno fatto i genitori della mia fidanzata che le hanno forato le orecchie quando era piccola e lei ha sempre odiato indossare orecchini. Ancora oggi non li indossa”.

Nel post pubblicato sul succitato sito il giovane chiarisce che tutta la famiglia era a conoscenza di questa loro decisione e che, nonostante le insistenze dei suoi genitori, convinti che Thalia potesse essere più carina con gli orecchini, non volevano assolutamente cambiare idea.

 

Nonni agiscono alle spalle del figlio: lui li punisce

Nonni agiscono alle spalle del figlio: lui li punisce.
Foto diritto d’autore: justoomm© 123RF.com – ID Immagine: 120878084 con licenza d’uso.


 

Consapevoli di tutto ciò, i nonni agiscono alle spalle del figlio facendo bucare le orecchie della piccola all’insaputa dei suoi genitori.

 

Il padre e la madre del giovane papà hanno atteso l’occasione giusta, ossia il giorno in cui hanno assolto il compito di babysitter della bambina, lasciata alle amorevoli cure dei nonni paterni. È stato allora che hanno chiamato un amico della nonna – ciò lascia supporre che non si siano affidati ad un professionista – che, senza perdere tempo, ha forato le orecchie di Thalia.

Una volta rincasati, i neo genitori si sono trovati davanti al fatto ormai compiuto, le orecchie della loro bambina erano state bucate a loro insaputa, i nonni avevano agito alle loro spalle pur conoscendo bene quelle che erano le loro intenzioni a tal proposito.

“Abbiamo smesso di parlare con loro per averci mancato di rispetto. Tutti dicevano che stavamo ingigantendo il problema e che non possiamo tagliarli fuori dalla vita della loro nipotina per una cosa del genere”.

Dunque i nonni agiscono alle spalle del figlio ma l’intera famiglia si rivolta contro i neo genitori definendoli cattivi ed esagerati e chiedendo loro di essere clementi.
 

La coppia ha così deciso che i nonni avrebbero potuto vedere Thalia ma solo alla presenza di almeno uno di loro e che non gli avrebbero consentito più di restare completamente soli con la piccola in quanto era venuta meno la fiducia.

Anche dopo aver raggiunto quest’ultimo compromesso, i giovani sono stati duramente attaccati dai loro familiari secondo i quali i nonni hanno il pieno diritto di poter stare da soli con Thalia e che il loro comportamento non è stato poi così grave da meritare una punizione simile.

Il neo papà ha così deciso di chiedere conforto e sostegno su Reddit, domandando se fossero loro i cattivi e se stessero sbagliando a non fidarsi più dei suoi genitori.

 

E voi cosa ne pensate? Come avreste reagito al loro posto?

 
Buchi alle orecchie ai neonati: “Una forma di crudeltà”



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici