Seguici:

Bimbo gioca sdraiato sul pavimento del supermercato

Bimbo gioca sdraiato sul pavimento del supermercato mentre i genitori pranzano seduti al tavolo: un passante riprendere la scena e pubblica il video sui social scatenando un acceso dibattito

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

14 Settembre 2021

Un bimbo gioca sdraiato sul pavimento del supermercato, è letteralmente ai piedi dei suoi genitori che, nel frattempo, stanno consumando il loro pranzo seduti al tavolino.
La scena appena descritta è stata ripresa e pubblicata da un utente di TikTok che, indignato per quanto appena visto e filmato, ha dato il via ad un’accesa polemica social.

Bimbo gioca sdraiato sul pavimento del supermercato video

Bimbo gioca sdraiato sul pavimento del supermercato.
Foto diritto d’autore: halfpoint© 123RF.com – ID Immagine: 88136751 con licenza d’uso.

Bimbo gioca sdraiato sul pavimento del supermercato: il video.

L’educazione e la sicurezza dei bambini sono tra gli argomenti più dibattuti tra le mamme ed i papà che, del tutto privi di un “manuale di istruzioni”, agiscono seguendo il loro istinto, in base a ciò che ritengono sia più giusto e sicuro per il proprio figlio.
Non sempre però coloro che osservano, soprattutto parenti ed amici, concordano con le diverse scelte adottate e, nella maggior parte dei casi, ritengono giusto sindacare e giudicare quel tipo di comportamento anche pubblicamente, grazie all’utilizzo dei social.
Ed è ciò che ha fatto l’utente di TikTok Jay Gunna quando si è trovata dinnanzi una scena a dir poco incomprensibile.

In quella che sembra essere la zona ristorante di un centro commerciale, un bimbo gioca sdraiato sul pavimento, è ai piedi dei suoi genitori che, seduti ad un tavolino, consumano quello che si presume essere il loro pranzo.
Il piccolo, un infante di non più di 5/6 mesi, è con la schiena sul pavimento e gioca con il sonaglio che stringe nella mano destra tra l’indifferenza dei passanti che sembrano ignorare la posizione non propriamente comoda e igienica del bambino.

Nel postare il video sul proprio account TikTok (@wclipsto), l’utente indignato per la scena a cui sta assistendo si domanda se quelle persone siano effettivamente reali o se si tratti di un fake (una sorta di candid camera).

Bimbo gioca sdraiato sul pavimento del supermercato: il dibattito.

La stampa straniera che per prima ha raccontato la notizia non fornisce ulteriori dettagli sull’accaduto ma si limita a riportare quelli che sono i commenti in risposta al succitato video social.

“Non è un cane” ha scritto qualcuno riferendosi al bambino, “È così triste, povero bambino” ha commentato un altro, “Non posso credere che nessuno abbia detto niente. Sarei andato dritto da loro e gli avrei detto che è inaccettabile!” ha dichiarato una terza persona manifestando il proprio sdegno.

Molte invece gli utenti che hanno condiviso il filmato come avvertimento per tutti i genitori, invitandoli a non lasciare mai i figli sdraiati o liberi di gattonare sul pavimento di un supermercato, di un centro commerciale o di un qualunque altro luogo pubblico dove non è possibile accertarsi delle condizioni igieniche delle superfici.

C’è comunque un ulteriore aspetto che va considerato: il bimbo gioca sdraiato sul pavimento ed un estraneo lo filma pubblicandone l’immagine in rete senza chiedere il consenso ai genitori.

Quando si scatta una foto o si realizza un filmato che ritraggono terze persone, sia che ci si trovi in un luogo pubblico che privato, tali immagini non possono essere rese pubbliche, ossia non possono essere divulgate attraverso i giornali o i social network, senza il consenso delle persone in esse presenti. Una tutela dell’immagine e della privacy che diventa ancor più importante e restrittiva se si tratta di un minore.
È comprensibile che una simile scena susciti indignazione ma, e questa è la domanda che pongo a tutti voi, non sarebbe stato più corretto, e probabilmente più risolutivo, chiedere a quei genitori se necessitavano di un aiuto piuttosto che “darli in pasto” all’implacabile popolo del web?


Neonato disteso sul pavimento dell’aeroporto: lo sfogo della mamma.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici